Maldive 2020

Questo video è stato realizzato a Fuvahmulah e nelle isole del Canale di Suvadiva nella Repubblica delle Madive. Le immagini, girate ad una profondità compresa tra i -30 metri e gli oltre -70 metri di profondità, ci mostrano una vita marina ed una biologia del mondo sommerso veramente esuberante ed incontaminata. La presenza dell’uomo in queste aree non è stata così invadente da comprometterne la bellezza. Gli animali si lasciano avvicinare con una certa facilità perché la presenza umana non è percepita come un pericolo ma come una benevole intrusione. Siamo stati fortunati nell’immortalare questi momenti che speriamo possano rimanere intatti nel tempo. maldive 2020 intotheblue.it

Atolls to the Maldives - Atolli delle Maldive - intotheblue.it
Atolls to the Maldives – Atolli delle Maldive – intotheblue.it

Fuvahmulah City è un’isola atollo delle Maldive. L’isola si trova 494,2 km (307 mi; 267 nmi) a sud della capitale del paese Malé. La città di Fuvahmulah è grande circa 4,5 km (2,8 mi) per 1,2 km (0,75 mi) con una scogliera sommersa (Rashikedefaro) che si estende per circa 3 km (1,9 mi) in direzione sud-est. L’isola è la terza più grande delle Maldive. In passato, Fuvahmulah era un piccolo atollo di corallo la cui estremità meridionale era aperta in un punto chiamato Diyarehifaando e l’interno dell’isola era una laguna di acqua salata che formava un porto naturale. C’è un punto all’estremità meridionale noto come Kudhuheraival (foresta di un piccolo isolotto), che indica che c’era un piccolo isolotto separato laggiù nei tempi antichi.

Tartaruga marina - sea ​​Turtle - intotheblue.it
Tartaruga marina – sea ​​Turtle – intotheblue.it

Essendo l’atollo più vicino all’Equatore e il primo atollo nell’emisfero meridionale tra gli atolli delle Maldive, Fuvahmulah ha molte caratteristiche distintive che rendono l’isola unica e più bella rispetto al resto delle isole. Come dice HCP Bell nella sua monografia, nel corso della storia gli stessi maldiviani hanno giustamente giudicato Fuvahmulah come l’isola più bella delle Maldive. Questo giudizio rimane fino ai giorni nostri nel cuore di molti maldiviani che lo esprimono con parole e azioni in diverse occasioni che vanno dai programmi televisivi e radiofonici ai sondaggi presi da giornali e siti Web online.

Carangidae - Carangidi - intotheblue.it
Carangidae – Carangidi – intotheblue.it

Huvadhu è un grande atollo situato a sud del Canale di Suvadiva. Etimologicamente si chiamava Suvadhinmathi o Suvadiva, con una superficie totale di 3152 km², di cui 38,5 km² è terra asciutta. L’atollo contiene 255 isole, la maggior parte delle Maldive.

Squalo tigre - Galeocerdo cuvier - intotheblue.it
Squalo tigre – Galeocerdo cuvier – intotheblue.it

Grazie alla sua posizione strategica sulla principale rotta marittima dell’India meridionale, Huvadhu e gli altri atolli meridionali hanno una lunga storia di contatti da parte di marinai che navigano nell’Oceano Indiano attraverso i secoli. Il nome dell’ampio canale a nord di questo atollo è localmente noto come Huvadu Kandu. È apparso sulle vecchie mappe francesi come Courant de Souadou . Altri nomi sono Canale Suvadiva o Canale a mezzo grado. Prende il nome dall’atollo di Huvadu ed è il canale più ampio tra gli atolli delle Maldive. maldive 2020 intotheblue.it

(tratto da Wikipedia)

 

(Visited 24 times, 1 visits today)

You might be interested in

Comment (0)

LEAVE YOUR COMMENT