Ghiozzo testone - Gobius cobitis

Il Ghiozzo testone, Gobius cobitis, si incontra piuttosto facilmente facendo snorkeling tra gli scogli delle coste rocciose di tutto il Mar Mediterraneo. Si tratta di una delle specie di gobidi più comune ed è facile da fotografare perché di solito se ne sta immobile sul fondale, appoggiato sulle rocce o nascosto tra le alghe in agguato. Si tratta infatti di un predatore che si ciba praticamente di tutto quello che gli passa davanti. Ghiozzo testone Gobius cobitis Giant goby intotheblue.it

Ghiozzo testone Gobius cobitis Giant goby - intotheblue.it
Ghiozzo testone Gobius cobitis Giant goby – intotheblue.it

Il Ghiozzo testone (Gobius cobitis), è un pesce della famiglia Gobiidae.

Habitat e distribuzione

Diffuso nell’Oceano Atlantico orientale, dall’Inghilterra meridionale al Marocco, nel Mar Mediterraneo e nel Mar Nero.
Popola fondali rocciosi ricchi di vegetazione e di anfratti, dove l’idrodinamismo sia ridotto. Si rinviene spesso assieme al ghiozzo paganello.

Descrizione

Questo pesce è reso inconfondibile dalla testa, massiccia e di grosse dimensioni, da cui il nome di testone, on una bocca di grandi dimensioni e una dentatura che lo rende un temibile predatore. I raggi superiori delle pinne pettorali sono liberi come in Gobius paganellusPinne ventrali di grandi dimensioni. Corpo di colore marrone scuro tendente al nero a tratti marmorizzato in nero con spesso in età adulta strisce bianche tendenti al celeste sulle apice delle pinne dorsali. Misura da 20-30 centimetri.

https://it.wikipedia.org/wiki/Gobius_cobitis

Ghiozzo testone Gobius cobitis Giant goby - intotheblue.it
Ghiozzo testone Gobius cobitis – intotheblue.it

Gallery

This slideshow requires JavaScript.

(Visited 5 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

%d bloggers like this: