Pesci Damigella Dascyllus trimaculatus

Il pesce Damigella Dascyllus trimaculatus, noto anche come Damigella dai tre punti, è una specie tropicale che vive nell’ Oceano Indiano e nell’ Oceano Pacifico: dal Mar Rosso e dall’Africa orientale alle Maldive e dal Giappone meridionale alla Grande Barriera Corallina dell’Australia. La livrea varia dal grigio scuro al nero con due macchie bianche sui fianchi ed una macchia bianca tra gli occhi. Gli adulti sono molto robusti, non superano gli 11 cm di lunghezza e vivono in piccolo gruppi insieme anche ad esemplari più giovani tra i coralli ramificati delle barriere coralline da pochi metri sotto la superficie sino a 50 metri di profondità. Spesso li troviamo in simbiosi con l’anemone Heteractis magnifica , noto anche come anemone magnifica, grosso celenterato antozoo solitario che può raggiungere 1 m di diametro come vi mostriamo in questo breve filmato. pesci damigella dascyllus trimaculatus

Damigella dai tre punti - Dascyllus trimaculatus - Damigella fish Dascyllus trimaculatus - Three-point Damselfly - intotheblue.it
Damigella dai tre punti – Dascyllus trimaculatus – Damigella fish Dascyllus trimaculatus – Three-point Damselfly – intotheblue.it

Il Pesce Dascyllus trimaculatus appartiene alla famiglia Pomacentridae. I Pomacentridi (Pomacentridae) sono una famiglia di oltre 300 specie di pesci ossei marini dell’ordine Perciformes, conosciuti come pesci damigella o castagnole. Il nome scientifico deriva dal greco (Poma -opercolo e centron -spina) e descrive appunto l’opercolo branchiale munito di spina che caratterizza questa famiglia. Sono diffusi in tutti i mari tropicali e subtropicali, fino alle acque temperate calde. Nel Mediterraneo sono presenti con una sola specie, la castagnola Chromis chromis. pesci damigella dascyllus trimaculatus

Damigella dai tre punti - Dascyllus trimaculatus - Damigella fish Dascyllus trimaculatus - Three-point Damselfly - intotheblue.it
Damigella dai tre punti – Dascyllus trimaculatus – Damigella fish – Dascyllus trimaculatus Three-point Damselfly – intotheblue.it

I Pomacentridi sono quasi tutti marini, con poche specie che popolano le acque salmastre. Sono strettamente litorali. Sono tra i più tipici abitatori delle barriere coralline, dove sono sempre numerosi come numero di individui e come varietà di specie. Gli Amphiprioninae sono noti per la loro associazione con gli anemoni di mare al cui veleno sono immuni. I Pomacentridi sono pesci di piccole dimensioni, hanno in genere corpo alto e compresso lateralmente, talvolta di forma quasi discoidale. La testa è piccola, la bocca solitamente minuta. I colori sono spesso vivaci e variabili sia in base ai luoghi di provenienza che alla fase vitale.

Damigella dai tre punti - Dascyllus trimaculatus - Damigella fish Dascyllus trimaculatus - Three-point Damselfly - intotheblue.it
Damigella dai tre punti – Dascyllus trimaculatus – Damigella fish Dascyllus trimaculatus – Three-point Damselfly – intotheblue.it

Alcune specie sono estremamente aggressive e territoriali. Le uova vengono deposte sul fondo e vengono sorvegliate dal maschio L’alimentazione è varia e comprende specie erbivore. Sono tra i pesci marini tropicali più facili da allevare e riprodurre negli acquari domestici, l’unico problema è la fortissima territorialità di molte specie e quindi la difficile convivenza con altre specie di pesci marini.

(tratto da Wikipedia)

This slideshow requires JavaScript.

(Visited 14 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

%d bloggers like this: