Muggine o Cefalo - Mugil cephalus

In questo video vediamo una delle specie di Muggine o Cefalo, Mugil cephalus, più comune nel Mar Mediterraneo. Questo pesce di solito vive in branchi composti da numerosi esemplari. Si tratta di una specie gregaria e di una preda, per cui la necessità di vivere in branco. Questo pesce ha abitudini diverse a seconda delle dimensioni e dell’ età. Muggine Cefalo Mugil cephalus Flathead grey mullet www.intotheblue.it

Muggine Cefalo Mugil cephalus Flathead grey mullet www.intotheblue.it
Muggine Cefalo Mugil cephalus Flathead grey mullet www.intotheblue.it

Muggine Cefalo Mugil cephalus Flathead grey mullet www.intotheblue.it

Nella prima parte del video si vedono gli esemplari giovani che vivono di solito sui bassi fondali e vicini alla superfice dove trovano nutrimento, filtrando l’acqua del mare e cibandosi di alghe e plancton.

Nella seconda parte invece abbiamo filmati gli esemplari adulti, che frequentano acque più profonde, generalmente non oltre i 20 / 30 metri di profondità dove si nutrono di ogni tipo di invertebrato bentonico ed anche di materiale organico in decomposizione, stavolta però sul fondale.

Muggine Cefalo Mugil cephalus Flathead grey mullet www.intotheblue.it
Mugil cephalus Flathead grey mullet www.intotheblue.it

In Italia è conosciuto anche come Cefalo dorato o Dorino, per la caratteristica macchia color oro nei pressi dell’ opercolo branchiale, e rappresenta una delle più comuni specie pescate nella tradizione marittima italiana e dei paesi che si affacciano nel Mar Mediterraneo.

Muggine Cefalo Mugil cephalus Flathead grey mullet www.intotheblue.it
Muggine Cefalo Flathead grey mullet www.intotheblue.it

Mugil cephalus Linnaeus1758, conosciuto comunemente come cefalo, mùggine o middine, è un pesce appartenente alla famiglia Muggine Cefalo Mugil cephalus Flathead grey mullet IntotheBlue.i t Mugilidae

Il suo areale è vastissimo, infatti vive in tutte le acque tropicali e temperate calde del mondo (distribuzione circumtropicale). In Europa è diffuso a nord fino al Golfo di Guascogna.
È una specie eurialina, in grado di sopportare ampie variazioni di salinità tanto che si ritrova regolarmente in acque marine, dolci o salmastre. È in grado di vivere anche in ambienti inquinati, infatti si trova frequentemente all’interno di porti. Vive in banchi (soprattutto i giovani). Lo si incontra soprattutto dove ci siano fondi duri o manufatti ma non disdegna anche i fondi completamente molli purché la profondità dell’acqua sia sufficientemente bassa.

https://it.wikipedia.org/wiki/Mugil_cephalus

Gallery

This slideshow requires JavaScript.

(Visited 11 times, 2 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

%d bloggers like this: