Halimeda Tuna

Halimeda tuna alga marina verde famiglia Halimedacae intotheblue.it

Halimeda tuna - intotheblue.it

L’Halimeda tuna è un’alga marina verde della famiglia delle Halimedacae. Halimeda tuna alga marina verde famiglia Halimedacae intotheblue.it

Si presenta come una catena di “foglie rotondeggianti” unite in modo da farle assumere l’aspetto di un piccolo fico d’india; si fissa al substrato roccioso con sottili rizoidi. 

La colorazione è verde o verde-giallognola, talora biancastra per la presenza di incrostazioni di calcare.

È presente in tutto il mar Mediterraneo  ma anche nell’oceano Atlantico, nell’oceano Pacifico e nell’oceano Indiano.

È un’alga tipica dell’ambiente coralligeno che tollera la luce a bassa intensità,  ma è possibile osservarla anche a pochi metri di profondità.

https://it.wikipedia.org/wiki/Halimeda_tuna

 

Descrizione
Halimeda Tuna è un’alga verde calcarea, attaccata al fondale. Ogni singolo tallo (fronda) è costituito da una singola cellula che forma un tubo con più nuclei cellulari. Il citoplasma è mobile e i nuclei, i cloroplasti e gli altri contenuti cellulari sono liberi di muoversi all’interno della parete cellulare. Il tubo ha segmenti appiattiti a disco collegati da giunti flessibili. La superficie di questi segmenti ha aree gonfie chiamate utricoli che insieme formano una “pavimentazione cellulare” tabellare. Sotto e tra questi utricoli, ci sono degli spazi vuoti ed è qui che il fluido è saturo di carbonato di calcio e aghi cristallini di forma aragonite. Questi irrigidiscono i segmenti e rendono l’alga sgradevole. Quando l’alga muore, questo materiale scheletrico si scompone in “sabbia”. I membri di questo genere sono probabilmente uno dei più importanti agenti di calcificazione nell’ambiente marino, notevolmente più produttivo nei mari tropicali rispetto ai coralli pietrosi.

 

Halimeda tuna - intotheblue.it
Halimeda tuna – intotheblue.it

Distribuzione
Questa specie si trova nella regione tropicale e subtropicale dell’Indo-Pacifico, nel Mar Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico occidentale. Cresce su scogliere rocciose dalla zona subtidale poco profonda fino a profondità di circa 70 m (230 piedi). Nel Mar Mediterraneo si presenta in due tipi di habitat separati; lagune poco profonde e calde e luoghi riparati nel Mediterraneo centrale e acque profonde (18 m (60 piedi)) habitat rocciosi nel Mediterraneo nord-occidentale. Allo stesso modo, nelle Florida Keys, è l’alga verde dominante in posizioni di scogliera poco profonde e in habitat molto più profondi, meno ben illuminati, con pendenza della barriera corallina. Halimeda tuna alga marina verde famiglia Halimedacae intotheblue.it

https://en.wikipedia.org/wiki/Halimeda_tuna

Halimeda tuna - intotheblue.it
Halimeda tuna – intotheblue.it

 

 

L’Halimeda tuna

(Visited 17 times, 1 visits today)

LEAVE YOUR COMMENT