Sardinia Strange Wreck Sardegna Strano Relitto intotheblue.it

 

Il mare è diventato ormai una discarica, nelle nostre immersioni abbiamo trovato di tutto, dai relitti più antichi e affascinanti, a quelli più recenti che raccontano vicende spesso drammatiche della nostra storia; ai copertoni di auto o tir, alle plastiche ed alle più pericolose microplastiche.

A Strange Wreck - intotheblue.it
A Strange Wreck – intotheblue.it

Quello che vediamo in questo video è uno strano relitto ormai completamente concrezionato dagli organismi e che non riusciamo a identificare o associare a niente. Si riconosce una struttura di base in metallo costituita da tubolari e pochi particolari come rivettatture nei giunti.

La profondità è piuttosto bassa, due o tre metri, distante un centinaio di metri dalla punta di Capo Pecora in Sardegna, adagiato su un fondale di roccia e posidonia. Le dimensioni sono di 3 metri per 2 e una sessantina di centimetri di spessore. Sembrerebbe una parte di un relitto più consistente, ma perlustrando la zona non abbiamo trovato niente, per cui aspettiamo segnalazioni, congetture, ipotesi, per cercare di capire di che cosa si tratta.